Passa ai contenuti principali
In esclusiva per i membri: iscriviti per ricevere offerte limitate

Guida alla cura dei capi

In linea con l'iniziativa 7 Rules di GANT, abbiamo sviluppato una Guida alla cura dei capi per illustrare le migliori pratiche per la cura dei prodotti. Con un pizzico di attenzione in più, puoi rinnovare i tuoi capi per prolungarne la durata.

Borsa in pelle marrone, berretto, maglia e scarpe su una sedia

Riduci al minimo il bucato

I due terzi dell'impatto ambientale causato dall'industria dell'abbigliamento si verifica durante la fase di utilizzo da parte dei consumatori. Un modo per ridurre questo impatto consiste nel cambiare il modo in cui laviamo e ci prendiamo cura dei nostri vestiti. Quanto più un capo di abbigliamento viene indossato tra un lavaggio e l'altro, tanto più l'impatto ambientale durante il suo ciclo di vita sarà ridotto. Piuttosto che lavare frequentemente piccoli carichi di biancheria, è consigliabile accumulare i capi e lavarli insieme in carichi più grandi e completi. Questo consente di risparmiare energia, acqua, tempo e denaro.


Lava i capi responsabilmente 

Durante il lavaggio e la cura degli indumenti, segui sempre i simboli e le istruzioni riportati sull'etichetta. Le istruzioni sono pensate per aiutarti a mantenere il capo nelle migliori condizioni possibili, tenendo conto di fattori specifici come il colore, la stampa, la composizione e l'uso finale.


Piccoli cambiamenti consapevoli nelle nostre abitudini possono avere un impatto ambientale significativo. Spesso le lavatrici offrono la possibilità di un ciclo di risciacquo extra che comporta un consumo aggiuntivo di acqua. Tuttavia, dosando correttamente la quantità di detersivo liquido o in polvere, il risciacquo extra non è necessario. Assicurati sempre di svuotare le tasche, chiudere le cerniere e separare i capi colorati nuovi da quelli più chiari quando li lavi per la prima volta. Tratta immediatamente le macchie localizzate. I materiali naturali tendono ad assorbire maggiormente le macchie, il che significa che più si attende, più diventa difficile eliminarle. Per proteggere le fibre dei tessuti con un approccio più delicato, consigliamo l'asciugatura all'aria rispetto all'asciugatrice e di utilizzare il vapore anziché il ferro da stiro.

Immagine ingrandita su maglia

TRASPIRANTE. CONFORTEVOLE. VERSATILE.

Cotone

Il cotone, fibra naturale e versatile, costituisce circa l'80% del materiale complessivo utilizzato da GANT. Inoltre, il cotone che utilizziamo proviene da fonti responsabili.


Lavaggio per ridare forma ai capi, esegui un leggero stiramento quando li togli dalla lavatrice.


Asciugatura per evitare il restringimento, asciuga i capi all'aria stesi in piano o appesi al filo. Quando lavi e asciughi i jeans, girali al rovescio per evitare che sbiadiscano.


Conservazione gli indumenti in fibre naturali come il cotone devono essere riposti in un luogo asciutto.


Suggerimento extra evita di stirare eventuali ricami e stampe presenti sui capi di cotone.

Mani che tengono camicie di cotone

LEGGERI. RESISTENTI. DUREVOLI.

Poliestere e poliammide

Poliestere e poliammide sono materiali sintetici spesso utilizzati in tessuti misti.


Lavaggio lava questi capi sempre al rovescio. In caso di tessuti misti più delicati, consigliamo di lavare i capi all'interno di un sacchetto per il bucato.


Asciugatura asciuga i capi all'aria o a bassa temperatura per evitare danni causati dal calore.


Conservazione i capi in poliestere e poliammide/materiali sintetici possono essere appesi o riposti in piano. Se piegati, i capi in poliestere tendono a raggrinzirsi.


Suggerimento extra per rimuovere le pieghe, i capi possono essere girati al rovescio e stirati a freddo o trattati con vapore.

Immagine ingrandita su un paio di giacche

NATURALE. DUREVOLE. ISOLANTE.

Lana

La lana, protezione naturale contro il vento e l'acqua, offre calore e traspirabilità allo stesso tempo.


Lavaggio la maggior parte dei capi in lana non ha bisogno di essere lavata spesso e può essere semplicemente pulita localmente e lasciata all'aria se necessario. Tuttavia, se decidi di lavare un capo in lana, ti consigliamo di utilizzare un sacchetto protettivo apposito per evitare che la maglia si infeltrisca o resti impigliata.


Asciugatura strizzare i capi in lana può causare lo stiramento delle fibre, quindi asciugali sempre stesi su un asciugamano per assorbire l'umidità in eccesso.


Conservazione consigliamo di piegare i capi in lana e di riporli nei cassetti utilizzando le palline di naftalina per preservarne le condizioni originali.


Suggerimento extra per via dell'usura naturale, anche la lana di alta qualità potrebbe sfibrarsi e formare pelucchi. Utilizzare spazzole e pettini per la cura dei capi è un ottimo modo per rimuovere i pallini di fibra che si formano sulla superficie dei capi in maglia.

Maglia giallo scuro realizzata con filato italiano

RESISTENTE. FLESSIBILE. LISCIA.

Pelle

Realizzata a partire dalla conciatura, la pelle è molto amata per le sue caratteristiche uniche, per le sue irregolarità e per il fatto che dura nel tempo.


Lavaggio poiché prodotti oleosi, profumi e prodotti a base di alcol possono danneggiare la pelle, i capi che richiedono una pulizia più approfondita devono essere portati in un lavasecco specializzato. In caso di macchie leggere, è possibile pulire la pelle localmente con un panno leggermente inumidito.


Asciugatura tra un utilizzo e l'altro, consigliamo di lasciare i capi all'aria e di appenderli per evitare che si sgualciscano.


Conservazione tieni i capi in pelle al riparo da umidità, calore, pioggia, sostanze chimiche e oggetti appuntiti.


Suggerimento extra per mantenere la pelle morbida, applica un balsamo specifico e lucida con cura.

Borsa in pelle nera e scarpe in pelle

DELICATA. ELEGANTE. FLUIDA.

Seta

La seta è una fibra proteica naturale, un tessuto delicato e lussuoso utilizzato da migliaia di anni.


Lavaggio a causa della sua natura delicata, lava i capi in seta con particolare attenzione e segui sempre le istruzioni riportate sull'etichetta. Se decidi di lavare la seta, evita di lasciarla in ammollo poiché il colore potrebbe rovinarsi.


Asciugatura non asciugare i capi in seta in asciugatrice, ma stesi in piano su un asciugamano. Se adatti alla stiratura, gira i capi in seta al rovescio e utilizza il livello di temperatura più basso, oppure appendili in bagno e lascia che sia l'azione del vapore naturale ad allisciarli.


Conservazione riponi i capi in seta in un luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce. Se conservata in un'area esposta alla luce solare senza alcuna protezione, la seta potrebbe sbiadire e perdere colore. Per una protezione extra, utilizza sacchetti di cotone traspiranti ed evita i contenitori di plastica, poiché, trattenendo l'umidità, possono attirare gli insetti.


Suggerimento extra grazie alle sue proprietà naturali in grado di respingere acari, polvere e altre particelle, la seta non richiede lavaggi frequenti come nel caso di altri materiali. Arieggiare i capi di seta all'aperto per alcune ore contribuisce a eliminare gli odori e riduce la necessità di lavarli.

Sciarpe di seta

TRASPIRANTE. RESISTENTE. LEGGERO.

Lino

Il lino è un tessuto naturale che acquista una bellezza unica nel corso degli anni, diventando più morbido con l'uso e il passare del tempo.


Lavaggio per avere risultati ottimali, gira i capi in lino al rovescio e lavali separatamente dagli altri tessuti. Evita di lavare gli indumenti in lino insieme a capi pesanti come jeans, felpe o asciugamani.


Asciugatura appendi i capi in lino in bagno e lascia che sia l'azione del vapore naturale ad allisciarli.


Conservazione gli indumenti in fibre naturali come il lino devono essere riposti in un luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce solare diretta. Per evitare che ammuffisca, assicurati che il capo sia completamente asciutto.


Suggerimento extra appendi le camicie in lino, poiché piegarle e stirarle ripetutamente può usurare il colletto.

Quattro camicie di lino appese a una rastrelliera

MORBIDA. ELASTICA. ASSORBENTE.

Viscosa

La viscosa è un tessuto di cellulosa artificiale realizzato a partire da materiali grezzi naturali. Offre una morbida sensazione al tatto nonché un'elegante lucentezza e fluidità.


Lavaggio la viscosa presenta diverse qualità ed è molto versatile. Inoltre, poiché è spesso mixata con altri tessuti, le istruzioni per il lavaggio dei capi in viscosa variano in modo significativo.


Asciugatura per asciugare i capi in viscosa, stendili in piano su un asciugamano per assorbire l'umidità in eccesso, quindi lasciali asciugare all'aria.


Conservazione una volta asciutti, riponi i capi in viscosa in un luogo fresco.


Suggerimento extra dopo il lavaggio, evita di strizzare i capi in viscosa per non danneggiare le fibre. In caso di macchie, lava tutto il capo invece di rimuovere la macchia singolarmente.

Camicia nera in viscosa